RE GNOCCO
 
 
web-1.jpg
Ospiti d'Onore
Re del Minestron PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 10 Febbraio 2010 16:27

RE DEL MINESTRON

Il "Re del Minestron" e una delle maschere caratteristiche del paese di Palù, provincia di Verona.

 

Da circa 30 anni l’ultimo giorno di carnevale a Palù viene organizzata la sfilata di carri allegorici, allestiti da cittadini esclusivamente di Palù, dallo spirito gogliardico. Circa 22 anni fa` il proprietario del bar “La Pergola”, il sig. Zanoncello, per rallegrare ancora di più la festa del carnevale, s’inventò la maschera del “Re del minestron” e iniziò a sfilare anche lui per la vie del paese con il suo castello e le sue guardie. Da allora, a sfilata finita, per dare un motivo in più di aggregazione, coadiuvato dall’ottima cuoca, la sig.ra Zanoncello, sua moglie, distribuisce ogni anno gratuitamente a tutti, fumanti piatti di minestrone. Sette anni fa, il gruppo della Pro loco di Palù ha ulteriormente sviluppato l’idea del “Re del minestron” rinnovando il carro, al Re è stata affiancata la “Regina minestrina” e vengono accompagnati, oltre dalle guardie reali, anche da dame e principesse, cavalieri, cuoco e cuoche.

La maschera del “Re del minestron”, negli anni, si è fatta conoscere non solo all’interno della provincia di Verona, ma anche nei territori limitrofi, partecipando a molte sfilate carnevalesche sia provinciali che regionali, riscuotendo sempre un gran successo.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 10 Febbraio 2010 17:06
 
Papà del Gnoco PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 02 Febbraio 2010 16:29

 

"Il Papà del Gnoco", famosa maschera del carnevale di Verona, domenica 14 febbraio, sarà ospite d'onore al carnevale di Castel Goffredo.

 

Il Papà del Gnoco

 

Foto della maschera - Papà del Gnoco

 

Il Papà del Gnoco è la principale maschera del carnevale veronese.

È un uomo anziano, rubicondo e con una lunga barba bianca (come Babbo Natale), vestito di broccato nocciola e mantello, con una tuba rossa a cui sono attaccati dei sonagli. Poiché è considerato il re del Bacanal del Gnoco, ha come scettro una grande forchetta dorata, in cui è infilzato uno gnocco di patata. Si muove a cavallo di una mula che, alla fine del periodo carnevalesco, viene tradizionalmente mangiata sotto forma di Pastissada, il piatto tipico della città. Durante la sfilata, assieme ai suoi servitori (i gobeti) dispensa caramelle per i bambini e confezioni di gnocchi per gli adulti.

Nato come tradizione del quartiere più antico di Verona, S. Zeno, viene eletto fra i suoi abitanti. Nella cittadina veronese durante la domenica di elezione chiunque può partecipare alla votazione, ottenendo come ricompensa un piatto di gnocchi al pomodoro.

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Febbraio 2010 01:30
 
Il Principe del Tortello Amaro PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 29 Gennaio 2010 18:14

Vive da tanto tempo tra le corti castellane, tutti lo conoscono, ma lui schivo è rimasto a banchettare in privato per secoli, almeno 3 ! Finalmente 14 anni fa decise di uscir dal palazzo della Pro Loco a prendere un boccata d’aria.. e scopri’ che tutti nel Castello di Goffredo lo conoscevano, mentre lui aveva perso il conto di quanti gli volevano bene. Preso da gran stupore, entusiasta dall’affetto della sua gente e degli amici limitrofi, affrontò le tavole di mezz’Italia e si fece conoscere da tantissimi buongustai. Il nostro Sire, lo scorso anno, vista la sua bontà e il grande successo che il popolo gli accreditava, decise di incoronarlo e lo invitò nella piazza centrale per dargli ufficialmente l’ambito titolo. Da allora è diventato ospite fisso della Corte del Re e tutti oggi lo chiamano Principe Tortello Amaro ! Il buon castellano, tipico della nostra terra, che non può più mancare alle feste della città. Evviva!

Il Principe del Tortello Amaro al carnevale di Castel Goffredo - Anno 2008

Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Gennaio 2010 18:28
 


filler2
Ciao, registrati al sito di REGNOCCO.IT e potrai accedere all'area riservata. Sondaggi, foto e news ti aspettano!



 9 visitatori online
Link consigliati:
Radio Alfa
Radio Alfa - Musica nell'aria...
Cinema Teatro San Luigi
Il Cinema Teatro San Luigi è in Via Disciplini, 22 a Castel Goffredo (MN)

Copyright © 2017 RE GNOCCO. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

template:joohopia.com